<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=245801&amp;fmt=gif">
  • Blog
  • Business Intelligence ed ERP: i vantaggi dell'integrazione

Business Intelligence ed ERP: i vantaggi dell'integrazione

Integrare ERP e Business Intelligence non è più un'opzione, ma una priorità. Per la PMI che ambisce a diventare una Smart Factory integrare ERP e Business Intelligence significa il vantaggio di garantirsi la capacità di automatizzare i processi di analisi, evitando perdite di tempo in validazioni, importazione e controllo dei dati. 

In un'ottica di Smart Factory e di Smart Manufacturing, un ERP consegna dati strutturati alla Business Intelligence, che li utilizza per produrre output strategici utili ai processi decisionali. Che il tutto debba partire da un ERP è abbastanza ovvio: un ERP prepara i dati selezionando fra quelli a disposizione, ripulendoli e misurandone il valore, garantendone così l'affidabilità. 

Integrare ERP e Business Intelligence per un'analisi ex post delle attività 

ERP e Business Intelligence integrati consentono all'azienda un approccio data-driven. Le piattaforme gestionali ERP possono bastare per indirizzare le strategie aziendali, ma solo l'integrazione con piattaforme di Business Intelligence garantisce al management di una PMI una analisi ex post rispetto alle attività programmate.  

Integrare ERP e Business Intelligence significa poter prevedere occasioni di business e criticità produttive per interventi strategici e coerenti con le esigenze del mercato. La Business Intelligence integrata con un ERP attiva funzioni analitiche che considerano tutto l'ecosistema aziendale e quindi produce insight utili a tutte le linee di business. I risultati dell'integrazione coinvolgono tutti i dipartimenti, dal sales e l’analisi dei dati di vendita al finanziario, dalla pianificazione acquisti alla gestione magazzino, dal controllo di gestione alla supply chain.   

 

ERP e Business Intelligence integrati: valore aggiunto ai processi 

In vista della Smart Factory e Smart Manufacturing, gli ecosistemi aziendali  devono condividere la stessa cultura digitale. Questo significa dare omogeneità ai dati eterogenei dei singoli servizi e dipartimenti con una piattaforma ERP e a cascata utilizzare una piattaforma di Business Intelligence per una analisi delle informazioni, tornando a dare valore aggiunto a ciascun processo aziendale 

Le imprese che stanno già moltiplicando la propria disponibilità di dati, ad esempio con soluzioni di sensoristica e IoT 4.0, devono adottare soluzioni di integrazione tra piattaforme ERP e BI anche perché sollecitate dai tempi sempre più veloci del business. Un'analisi in tempo reale di dati strutturati si rende necessaria:  

  • a supporto dei processi decisionali sempre più rapidi;  
  • per la gestione automatica di eventi non programmabili 
  • a supporto dell'elaborazione di modelli predittivi 
  • per la gestione di processi a basso valore aggiunto. 

Dai dati alle informazioni, fino alle strategie 

L'accumulo di dati e informazioni da fonti interne ed esterne, la loro sistematizzazione e analisi, necessita di una piattaforma tecnologica articolata. Il tutto al fine di migliorare l'efficienza aziendale e di risparmiare i costi su tutti i livelli dell'impresaBusiness Intelligence e ERP integrati operano insieme per definire sia lo stato dell'arte che le possibili evoluzioni di un determinato processo 

L’ERP genera i dati, mentre la Business Intelligence li propone su cruscotti interattivi in forma sintetica e analitica così da renderli fruibili: i dati diventano informazioni, le informazioni diventano strumenti decisionali, le decisioni diventano strategie di business. Funzione dell'ERP è evidenziare le caratteristiche dei processi, scopo della BI è individuare dove, come e quando quei processi possono essere migliorati. 

 

Integrare Business Intelligence ed ERP per l'azienda data-driven 

Integrare ERP e Business Intelligence oggi è semplice. Gli ERP modulari consentono infatti di poter scegliere su quali attività intervenire per la sistematizzazione dei dati e quindi la piattaforma di Business Intelligence indirizza la propria azione su quegli specifici moduli. E' chiaro che più sono i moduli ERP utilizzati per la gestione dell'azienda, maggiori saranno in vantaggi nell'integrazione con una soluzione di Business Intelligence. La scalabilità è uno dei grandi vantaggi della modularità, perché consente all'azienda di attivare nel corso del tempo solo le tecnologie in funzione del business e delle priorità strategiche 

Oggi, System Integrator come Sirio sono in grado di supportare i clienti non solo nella gestione delle piattaforme tecnologiche, ma anche nella pianificazione degli investimenti in relazione alle funzionalità che l'azienda vuole attivare. Inoltre, fare capo ad un fornitore con vasta esperienza, che dispone di tutte le piattaforme tecnologiche necessarie, consente di creare quel flusso omogeneo di dati e informazioni che permette di ottimizzare i processi.  

In conclusione, integrare piattaforme di ERP per PMI con quelle di Business Intelligence consente PMI di porre le basi tecnologiche per diventare una azienda data-driven e quindi per fare un primo indispensabile passo per trasformarsi in una Smart Factory. 

CLICCA QUI per scaricare il Case Study: "Cromology"