<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=245801&amp;fmt=gif">
  • Blog
  • Gestione del magazzino carta e packaging: ti aiuta Paper NG di Sirio

Gestione del magazzino carta e packaging: ti aiuta Paper NG di Sirio

Nell’industria della carta e del packaging la gestione del magazzino rappresenta una fase cruciale ai fini dell’ottimizzazione e dell’efficientamento dell’intero ciclo produttivo. Da quasi 30 anni Sirio sviluppa soluzioni software verticali, che oggi prendono il nome di Paper NG (Next Generation), rivolte a tutte le aziende della filiera: cartone ondulato, imballaggi, carta e tissue.

Paper NG integra sistemi di programmazione e pianificazione della produzione o APS (Advanced Planning System), piattaforme MES (Manufacturing Execution System) e WMS (Warehouse Management System). Quest’ultima, in particolare, è la funzione modulare di Paper NG deputata alla gestione del magazzino che garantisce la piena tracciabilità e rintracciabilità di bobine, fogli e scatole, contribuendo a ridurre gli stock e ad abbassare il time to market.

Il controllo del tracking logico e fisico mediante localizzazione, infatti, consente di assicurare una gestione trasparente del magazzino e delle spedizioni con ricadute in termini di efficienza, velocità, risparmio e soddisfazione della clientela. Vediamo in dettaglio come questo avviene.


Tracciabilità e rintracciabilità con il software Paper NG

Per capire il ruolo strategico che il modulo WMS di Paper NG può ricoprire a supporto delle imprese cartarie, è bene sottolineare quanto siano essenziali oggi i temi della tracciabilità e della rintracciabilità.

Temi ritenuti centrali soprattutto per i comparti del Food, ma che non sono meno importanti nel settore della carta e del packaging. Basti pensare all’utilizzo di molti imballaggi o di tissue per scopi alimentari. Riuscire a monitorare tutto il percorso, conservando una traccia digitale oggettiva, dall’acquisto della materia prima fino alla consegna del prodotto finito, è sinonimo di sicurezza per il consumatore e di garanzia per l’azienda produttrice.

Qualsiasi agente contaminante che dovesse intervenire al di fuori della responsabilità di chi ha realizzato un contenitore o un tovagliolo, infatti, può essere subito identificato, sollevando così l’industria della carta e del packaging da un’attribuzione di colpevolezza impropria. Senza un’architettura informatica come quella di Sirio, specializzata nella gestione del magazzino, la rintracciabilità sarebbe affidata, invece, a un riscontro rudimentale a ritroso, con tempistiche molto più lunghe e livelli di precisione assai dubbi.


Le tecnologie di Sirio per la gestione del magazzino

Paper NG si avvale di una serie di tecnologie che, nel loro insieme, rendono la gestione del magazzino nelle industrie della carta e del packaging un processo fluido e costantemente sotto controllo. Anzitutto adopera un modello di etichettatura basato su sistemi BCR (BarCode Recognition) applicati a bobine, fogli, scatole ecc. In secondo luogo, ricorre alla radiofrequenza o Rfid (Radio-frequency identification) per una localizzazione diversificata in funzione delle aree in cui è necessario fare il rilevamento della posizione. In ogni caso, l’approccio nella gestione del magazzino contempla l’abbinamento di diverse tecnologie combinate fra di loro, comprese il noto GPS e il BLE (Bluetooth Low Energy), per una copertura completa della movimentazione di materie prime, semilavorati e prodotti dell’azienda.


Una gestione del magazzino che aiuta le imprese a competere

La gestione del magazzino tramite il Warehouse Management System di Paper NG non si ferma agli step di acquisizione in entrata della merce, alla loro rotazione interna e alle funzioni di picking e packing, ma permette di organizzare il flusso della logistica anche in uscita, dal momento dell’evasione dell’ordine a quello che precede la consegna al cliente e anche oltre.

Un’attività resa possibile dalla generazione di liste di spedizione correlate ai carichi per singolo mezzo di trasporto, il cui viaggio è poi consultabile da desktop, tablet e smartphone in ogni istante su mappa cartografica digitale.

In più, poiché il software di Sirio è in grado di dialogare con l’ERP (Enterprise Resource Planning) a cui è affidato il governo gestionale, amministrativo e contabile dell’azienda, la creazione del documento di trasporto avviene automaticamente in virtù della condivisione dei medesimi dati su piattaforme differenti. Dati che, non solo nella gestione del magazzino, ma nell’ecosistema di Paper NG aiutano le imprese della carta e del packaging a competere sui loro mercati di riferimento.

 

Sirio Guida alla transizione verso l'impresa 4.0