<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=245801&amp;fmt=gif">
  • Blog
  • Software per AS400, cosa può fare l'R.9 di Webgate400

Software per AS400, cosa può fare l'R.9 di Webgate400

Nel panorama dei software per AS400 che si occupano di modernizzare le applicazioni RPG, Webgate400 rappresenta senz’altro una delle soluzioni più affidabili e competitive; frutto di un percorso iniziato quindici anni fa e costruito su un concetto di sviluppo che vada oltre la semplice conversione dell’interfaccia grafica.

Oggi che Webgate400 è giunto alla sua nona release, sono molte le nuove funzionalità a disposizione delle aziende che utilizzano la piattaforma AS400 e che hanno bisogno di modernizzare le applicazioni RPG (RPG IV, ILE RPG, RPG FREE) e sfruttare al massimo il potenziale del proprio sistema informativo.

Se la precedente release si era già fatta apprezzare per la sua interfaccia Multi Template che assicurava a ogni utente la possibilità di aprire più videate contemporaneamente e sincronizzarle in modo organizzato, con questa nuova versione le possibilità di personalizzazione si sono ampliate ulteriormente. Quello che invece non cambia è l’approccio user friendly del client Webgate400 e la solidità e i requisiti di sicurezza insiti nella piattaforma AS400.

Vediamo allora quali sono queste nuove funzionalità e cosa può fare la R.9 di Webgate400 per la piattaforma AS400 (oggi IBM i).

Sfruttare le applicazioni RPG ovunque e senza limiti con Power-B di Webgate400

Utilizzare le applicazioni RPG per IBM i su device mobili come smartphone e tablet è un’esigenza fondamentale per tutte le aziende che, oltre all’affidabilità e alla solidità del sistema, hanno bisogno di sfruttarne le caratteristiche senza limiti.

Se fino a qualche anno fa accedere alle applicazioni a caratteri tipiche del 5250 in nero verde in mobilità sembrava difficile, oggi questa possibilità è concreta grazie al nuovo modulo Webgate400 Power-B e ad una app di gestione gratuita disponibile per iOS e Android in grado non solo di convertire graficamente il programma ma di renderlo perfettamente fruibile online e compatibile con tutti i principali browser come Edge, Mozilla, Safari e Chrome.

In questo modo è possibile utilizzare le applicazioni RPG per IBM i ovunque, aggiungendo funzionalità importanti come l’integrazione della posta elettronica nell’app, l’utilizzo di fotocamera e videocamera e i servizi di localizzazione tramite Google Maps.

Senza dimenticare la possibilità di utilizzo delle applicazioni anche da terminali palmari PDA, utilizzati soprattutto in contesti industriali, come magazzini o reparti produttivi, da operatori con la necessità di raccogliere, ad esempio, dati relativi a prelievo o carico merci, inventario o rilevazioni di produzione.

Personalizza le tue videate come vuoi con Webgate Designer

Tra le novità più importante della release 9 di Webgate400 c’è senz’altro anche Webgate Designer, che diventa ancora più user-friendly e in grado di progettare le interfacce video in modalità grafica senza modificare le DDS o generando direttamente i DSPF, abbandonando così SDA ed eliminando l’utilizzo delle TEXT.

Si tratta di un’evoluzione sostanziale dello strumento grafico presente nella R.8 che consentiva già di disegnare la videata perfetta in pochi clic modificando la disposizione dei campi e crearne di nuovi superando così il limite delle 132 colonne e 127 righe previsto dalla modalità text.

Navigazione tra i programmi

Con Webgate400 R.9 è finalmente possibile navigare comodamente tra i programmi che compongono la suite e richiamarli online senza dover inserire tutte le volte i parametri necessari o utilizzare il menu. Senza dubbio un passo avanti importante in termini di risparmio di tempo e aumento della produttività.

Questo è possibile grazie a Command Service, una funzionalità web che permette di ancorare a tutti i campi dell’applicazione gestionale i programmi nativi AS400, istruzioni SQL ed eseguibili PC in base alla natura del campo o al nome completo o parziale dello stesso.

Modulo Multilanguage

Proseguendo sulla scia delle precedenti versioni che rendevano multilingua le applicazioni RPG modernizzate con Webgate400, al fine di consentire ad utenti di nazionalità diversa di utilizzarle nella lingua preferita, la R.9 di Webgate400 prevede un’ulteriore possibilità grazie all’integrazione con Watson Language Translator di Webgate400, il servizio su IBM Cloud che integra il modulo Translate e migliora la velocità e l’accuratezza della traduzione delle costanti e dei file messaggi dell’applicazione (supportando oltre 20 lingue).

Ulteriori funzionalità rispetto agli altri software per AS400

In realtà le caratteristiche di questa R.9 sono molte di più rispetto a quelle appena elencate, dalla firma digitale all’archiviazione documentale differita fino alla possibilità di generare, tramite un wizard automatico, report in tempo reale direttamente dalle videate in uso e, non per ultimo, FastQuery per generare prospetti dinamici e query a cascata (e modificare un dato presente nel database a partire dalle query create). Insomma, una suite di tools moderni e completi. Funzionalità in parte già presenti nelle release precedenti ma che sono state ampliate e migliorate per renderle ancora più performanti e accessibili.

Il punto è che la R.9 è l’ultimo tassello di un lavoro di modernizzazione iniziato nel 2004 e che oggi trova la sua massima espressione attraverso una release che, oltre a portare le applicazioni RPG per IBM i sui device mobili, punta decisa verso una semplificazione dell’interfaccia grafica.

Chi utilizza già Webgate400 sa perfettamente che non è necessario cambiare piattaforma per restare al passo con i tempi e ottenere il massimo dal proprio gestionale. Questa nuova R.9 dimostra che IBM i per un’azienda rappresenta un investimento che può essere ulteriormente valorizzato nel tempo.

Checklist-I_7_vantaggi_della_modernizzazione_delle_tue_applicazioni_gestionali_RPG_per_IBM_i