<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=245801&amp;fmt=gif">
  • Blog
  • Consulenza ERP di Sirio per lo sviluppo competitivo di Magis

Consulenza ERP di Sirio per lo sviluppo competitivo di Magis

Come può una consulenza ERP aiutare nello sviluppo dell'impresa? Lo racconta in questa case history Magis, che tra il 1983 e il 2015, grazie alla competenza della proprietà e del management, è diventata uno dei leader nell'offerta di soluzioni avanzate per ogni settore di utilizzo del nastro adesivo. Ma dal 2015 ha affiancato a quella competenza un potente strumento informatico, che le ha permesso di entrare a pieno diritto nel novero delle Industrie 4.0: il sistema ERP Sam di Sirio.


Magis, una storia che viene da lontano

Ma andiamo con ordine. Magis nasce nel 1983 come una piccola impresa artigianale che già all'origine si distingue come realtà altamente innovativa. Infatti, grazie all'intuito imprenditoriale del suo fondatore e Amministratore unico Marco Marzi, è tra le prime industrie del settore a portare in Italia la stampa dei nastri adesivi 'a sandwich', tecnologia poi imitata in tutto il settore del packaging. Il business dell'azienda si concentra, fin da subito, nella fabbricazione di nastri adesivi per l’imballaggio neutri e stampati principalmente in polipropilene e successivamente anche nella gamma dei nastri telati, carta adesiva e prodotti similari. Nel 2008 uffici, impianti e magazzini si spostano nell'attuale sede operativa a Cerreto Guidi, comune della Città Metropolitana di Firenze, su un'area di 30mila metri quadri: a oggi Magis conta 165 dipendenti e un fatturato annuo di circa 50 milioni di euro. Dal 2008 è una Società per Azioni.


Prodotti innovativi per un settore competitivo

“La cifra che ha caratterizzato la nostra attività - sottolinea il fondatore e Amministratore Unico di Magis, Marco Marzi -, è stata quella della continua ricerca di nuove soluzioni tecnologiche e di prodotto. Nel 1993 abbiamo lanciato una nuova linea caratterizzata dall’utilizzo nelle fasi di spalmatura di colla acrilica con base ad acqua. A seguire abbiamo progettato e realizzato prodotti innovativi come i nastri in carta siliconata e il nastro telato Argo, che è in grado di aderire perfettamente a superfici in pietra, cemento, legno e plastica. Nello stesso periodo inizia la fabbricazione degli articoli Frontal Tape, Landing Zone, Side Tape impiegati come parti accessorie nella produzione dei pannolini e pannoloni assorbenti da aziende del settore”. L'azienda toscana dall'anno 2000 certifica il proprio Sistema Qualità in base alle Iso 9001:2008.

In un mercato caratterizzato da una concorrenza internazionale molto agguerrita, nel 2015 la società decide di attuare una profonda trasformazione. Tutte le aree vengono così coinvolte in una riorganizzazione e ristrutturazione, partendo da un potenziamento del sistema informatico e del sistema informativo: la principale e concreta evidenza di questo investimento si avrà nel corso del 2020 con l'attivazione di un nuovo insediamento industriale presso la località di Terrafino a Empoli, dedicato alle fasi di taglio e confezionamento dei nastri adesivi.


Consulenza ERP per gestire al meglio i processi

Quando, nel 2015, la società ha deciso di implementare una soluzione ERP, la scelta è caduta sull' ERP Sam di Sirio informatica e sistemi, in quanto ritenuto il più idoneo a gestire i processi industriali aziendali di Magis. La capacità di 'vedere lontano' della famiglia Marzi e la necessità di realizzare gli obiettivi prefissati hanno portato alla decisione di acquisire tutti i moduli dell’ERP Sam necessari a coprire tutte le aree aziendali: Acquisti e Magazzino materie prime, Produzione e Contabilità industriale, Magazzino prodotti finiti e spedizioni, Vendite, Contabilità generale, Budget e Controllo di gestione”.


Moduli e consulenza ERP coerenti con la mission aziendale

“La logica con la quale il Gruppo ha affrontato l’analisi e lo sviluppo delle varie fasi - spiega Alessandra Marzi -, è stata basata sull’idea di far avanzare contemporaneamente l’implementazione dei singoli moduli ERP con la relativa assimilazione organizzativa, onde evitare eventuali azioni di rigetto da parte del personale e del sistema organizzativo. Ciò ha comportato ovviamente un naturale rallentamento iniziale dovuto a una grande attività di formazione degli addetti, soprattutto in alcune aree”.

“Gli obiettivi primari e quelli intermedi - afferma Francesca Marzi - sono stati fino a oggi raggiunti grazie all’impegno fondamentale della Direzione aziendale che ha garantito la continuità di azione necessaria anche nelle rare situazioni organizzative più difficili da gestire. Sirio si è dimostrato capace di interpretare le specifiche esigenze di Magis e di tradurle in soluzioni ottimali coerenti con il software Sam, evitando fin ove possibile, eventuali onerose personalizzazioni”.


Consulenza ERP: sinergie gestionali e crescita organizzativa

Il nuovo ERP aziendale è considerato dagli operatori di Magis molto versatile e ha permesso con facilità di relazionarsi con il software installato specificatamente per la gestione della Qualità.  Inoltre, si interfaccia perfettamente con i PLC e sensori di linea, fornendo un valido supporto anche per le esigenze di certificazione relative alla Industria 4.0. In conclusione, sottolinea il management di Magis, “le implementazioni già effettuate hanno fatto registrare delle positive sinergie gestionali, indispensabili per il raggiungimento di altri obiettivi di sviluppo commerciale e industriale e di crescita organizzativa aziendale”.


White Paper - Come scegliere un ERP al tempo della Smart Manufacturing