<img height="1" width="1" style="display:none;" alt="" src="https://dc.ads.linkedin.com/collect/?pid=245801&amp;fmt=gif">
  • Blog
  • Smart Factory 4.0: scopri il futuro del tuo business

Smart Factory 4.0: scopri il futuro del tuo business

Il Piano Transizione 4.0 del Governo potrebbe essere un ottimo viatico per la Smart Factory 4.0. Alle imprese è offerta una manovra da circa 24 miliardi per crediti di imposta che interessano investimenti in beni strumentali materiali e immateriali, investimenti sul lavoro agile, R&D, innovazione tecnologica green e digitale: tutto quello che occorre per dare vita ad una Smart Factory 4.0 al tempo dell'Industria 4.0.

Si tratta di un indirizzo di politica industriale che potrebbe fare da volano alla Digital Transformation necessaria alle PMI per competere sul mercato del prossimo futuro. Il New Normal post pandemia dovrà essere declinato in un costante Next Normal, in cui la differenza la farà l'agilità dell'impresa e del suo management nel rispondere alle richieste del “qui e ora” dei clienti.


Smart Factory 4.0 per l'integrazione di tutta la filiera

La Manovra ha l’obiettivo di “sostenere il piano di rafforzamento delle misure 4.0 al fine di favorire l’innovazione e lo sviluppo”. Per la Smart Factory 4.0 questo significa una sola cosa: piena digitalizzazione, per garantire l'integrazione di tutta la filiera, dall'ordine delle materie prime, alla produzione, alla distribuzione.

Digitalizzare la gestione delle informazioni e dei dati è peraltro indispensabile anche per una della maggiori eredità che ci lascia la crisi sanitaria, ovvero la crescita esponenziale dell'e-commerce. Il commercio elettronico in Italia nel 2021 fatturerà 150 miliardi, il 40% in più del 2020, il quadruplo rispetto al 2018. Ed è evidente come solo all’interno di un contesto di Smart Factory 4.0 l'e-commerce possa diventare un elemento competitivo, soprattutto per una PMI.


Analytics e forecasting per la Smart Factory 4.0

Per le PMI, l'occasione della digitalizzazione è definitiva. Il rischio è l'esclusione da un mercato che non fa più differenza tra offline e online e da un mondo in cui sempre più persone si stanno abituando a vivere in un mondo ibrido. La Smart Factory 4.0 basa i processi produttivi su tecnologie innovative, sensoristica e robotica, soluzioni ICT per la virtualizzazione dei processi e la valorizzazione delle risorse, compreso il lavoro umano.

Il futuro del business nella Smart Factory 4.0 è infatti legato soprattutto al controllo dei processi e dell'enorme disponibilità di dati che devono essere normalizzati con software gestionali per l'analytics e il forecasting.


Soluzioni ERP e Smart Factory: un connubio imprescindibile

Nella Smart Factory 4.0 non basta più parlare di interconnessione tra impianti, piattaforme informatiche e risorse umane. Occorre passare a livello di integrazione. Nella fabbrica intelligente tutti i dati sono integrati e, grazie agli analytics, il management può ottimizzare le attività e pianificare gli obiettivi.

Il flusso di dati che transita nei gestionali e nelle soluzioni ERP, come quelle cloud based, della Smart Factory 4.0 permette di rispondere in modo tempestivo alle richieste del mercato, attivando una produzione flessibile, monitorando le scorte e razionalizzando l'intera filiera. La Smart Factory 4.0 è per antonomasia un sistema adattabile perché integra e analizza le informazioni provenienti dai diversi settori dell'impresa.


La Business Analysis nella Smart Factory 4.0

La gestione di dati e informazioni ha come obiettivo il miglioramento dei processi. I dati raccolti devono essere integrati tra loro da soluzioni gestionali ERP o MES al fine di armonizzarne l'eterogeneità. Soluzioni gestionali ERP per la Smart Factory 4.0 consentono non solo di integrare dati provenienti da diversi sistemi informativi, ma anche di effettuare analisi degli scostamenti con i piani di produzione e attivare azioni correttive. La capacità di leggere i dati delle soluzioni software ERP per la Smart Factory facilita le attività di manutenzione identificando le criticità anche in modo predittivo.


ERP via web per l'accessibilità alla Smart Factory 4.0

Nella Smart Factory 4.0 l'integrazione dei dati è garanzia di completo controllo dei processi. La generazione di report con gestionali ERP semplifica la lettura delle condizioni operative e la pianificazione delle strategie produttive e della Digital Supply Chain. Gli strumenti di analisi ERP, ormai accessibili anche via web, consentono al management una gestione in tempo reale per indirizzare investimenti e risorse. Soluzioni integrate per Analisi, Business Intelligence e Corporate Performance Management rappresentano anche per le PMI la chiave di approccio rivoluzionario verso la trasformazione in Smart Factory 4.0.


erp-e-smart-manufacturing-trend-del-futuro-verso-limpresa-intelligente